Partecipa al nostro progetto per Repubblica Digitale

Calvino scrisse che l’inizio è il momento di distacco dalla molteplicità dei possibili e dato che di scelte possibili, nella vita, ce ne sono tante, noi abbiamo deciso di distaccarci dai nostri “possibili”, aderendo all’iniziativa strategica nazionale Repubblica Digitale.

È iniziata per noi un’altra sfida, quella della Rete degli ambasciatori digitali, e per renderla ancora più avvincente abbiamo bisogno di te! Insieme possiamo contribuire all’attuazione del programma nazionale di digitalizzazione del nostro Paese.

 

Cos’è la Rete degli ambasciatori digitali?

La rete degli ambasciatori digitali è il nostro progetto per Repubblica Digitale, l’iniziativa presentata dal Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione (MID), per combattere il divario digitale di carattere culturale presente nella popolazione italiana, sostenere la massima inclusione digitale e favorire l’educazione sulle tecnologie del futuro, accompagnando il processo di trasformazione digitale del Paese.

Quali sono gli obiettivi della Rete degli ambasciatori digitali?

La rete degli “ambasciatori digitali” promuove i benefici delle tecnologie ICT nei processi delle PA, favorendo la partecipazione attiva di cittadini, studenti, esperti e operatori, mediante la costituzione di gruppi di monitoraggio civico per:

  • rilevare lo stato di digitalizzazione dei comuni,
  • condividere proposte innovative in grado di migliorare la trasparenza dei processi decisionali delle PA,
  • realizzare servizi pubblici innovativi,
  • predisporre progetti di democrazia elettronica, stimolando l’adozione di politiche attive per l’apertura dei dati pubblici.

Diventa un ambasciatore digitale e aiutaci a realizzare questi obiettivi.

Unisciti a noi per il progetto nazionale di Repubblica Digitale.

Come faccio a candidarmi?

È semplicissimo, basta mandare la richiesta via mail a consigliodirettivo@generazioneypsilon.it allegando una breve presentazione personale e una breve motivazione a supporto della candidatura.

I requisiti per candidarsi:

  1. avere un’età compresa tra 18 e 28 anni;
  2. essere un cittadino dell’Unione europea;
  3. essere residente in Sicilia;
  4. possedere una cultura digitale di base;
  5. impegnarsi a rispettare, senza riserve, lo statuto di Generazione Ypsilon e le finalità del manifesto di Repubblica digitale;
  6. impegnarsi a frequentare un workshop gratuito di 4 ore sull’uso degli strumenti di monitoraggio civico.

 

Diventiamo insieme attori dello scenario nazionale. Non è più tempo per “rimanere così, sperando che qualcosa cambi, senza far niente per cambiare”.

 

Alessia Ciccarello (Presidente GY)

Angelo Alù (Digital Evangelist GY)